Andare a Veglia programma 2014/15

7 luglio 2014

C.F. 91245040372 (5xmille)
IBAN IT 32 G 08883 02407 029000290330 (versamento bancario)

Bologna 25.06.2014
PROGETTAZIONE 2014/2015

FINALITA’ DI ANDARE A VEGLIA

Elaborare proposte che permettano alla popolazione anziana di uscire dalla condizione sociale di “solitudine” intesa come isolamento socio-culturale; valorizzare risorse umane presenti nel territorio ed attivarle per i bisogni dei cittadini con Azioni di Solidarietà.
Gli obiettivi di Andare a Veglia si perseguono attraverso:

1. ATTIVITA’ DI SOCIALIZZAZIONE

2. IL VOLONTARIATO

ATTIVITA’ DI SOCIALIZZAZIONE

1.“UN LIBRO/UN FILM” 10 Incontri di lettura collettiva di un testo condiviso e della rispettiva visione del film: “LA CASA DEGLI SPIRITI”di ISABEL ALLENDE; visione del Film di BILLE AUGUST . Coordina Mauro Magli. Lunedì 6 ottobre 2014 – 15 dicembre 2014 ore 15,30 via Paolo Martini 7/2 Bo tel. 051 6142289 o 3381986031 ingresso gratuito

1.1 PER NATALE…PREPARIAMO DEI GRAZIOSI SEGNAPOSTI… A CURA DI SILVIA e MARIA 22 DICEMBRE 2014 ORE 15,30 VIA PAOLO MARTINI 7/2

1.2 “IL CUCITO IN BIANCO” tre incontri a cura di LUISA e PINA
12,19,26 GENNAIO 2015 ORE 15,30 Via Paolo Martini 7/2

1.3 27 gennaio 2015 IL GIORNO NELLA MEMORIA…..LETTURE AD ALTA VOCE ANDARE A VEGLIA ANPI Via Paolo Martini 7/2

1.4 LA FORMAZIONE” percorso di 4 incontri dal titolo LA MEDIAZIONE E ALCUNE TECNICHE DELLA NEGOZIAZIONE “ a cura di ALDO TERRACIANO. Coordina M. Luisa . Mese di febbraio 2015 2,9,16,23 ore 15/18 Via Paolo Martini 7/2.

1.5. GLI ANTICHI SAPORI:LA LUCANIA a cura di MARIA DI CANIO 2 Marzo 2015 ore 15,30 Via Paolo Martini 7/2

1.6 BARATTOLI, SCATOLINE Decorati con NASTRINI PERLINE…E ALTRO A CURA DI ROSY E BETTI 9 e 13 marzo 2015 ore 15.30 Via Paolo Martini 7/2

1.7. ‘LA VOCE” Come e perché ci rappresenta Due Incontri a cura di DANIELA MONTANARI 23 e 30 Marzo 2015 ore 15,30 Via Paolo Martini 7/2

1.8“LA FOTOGRAFIA” Indicazioni, suggerimenti, esercizi pratici a cura di Paolo Scandellari 13 e 20 aprile 2015 ore 15,30 Via Paolo Martini 7/2

1.9 APPREZZIAMO IL CIBO DEL MAROCCO A CURA DELLA SIGNORA EZEKARI 27 APRILE 2015 ORE 15,30 Via Paolo Martini 7/2
1.10“LE VISITE GUIDATE” a cura di SILVANO FILLONI (date e luoghi da concordare) LA MADONNA DEL CARMINE PINACOTECA

1.11 VISITA A SPINA A cura di Milena Benassi data da concordare

1.12 GARA di CUCINA “LE MERENDE” ….4 maggio 2015 ore 15,30 Via Paolo Martini 7/2…..Una giuria severissima premierà…tutti i partecipanti……

1.13 COSTRUIAMO UNA BORSA..con la carta di giornale.. a cura di Paola Pinelli 11 maggio 2015 ore 15,30 Via Paolo Martini 7/2

1.14 INCONTRO CON LA MUSICA a cura di FRANCO GUERNELLI 18 MAGGIO 2015 ore 15,30 Via Paolo Martini 7/2

1.15 PASSEGGIATE NATURALISTICHE URBANE: a cura di MAURO MAGLI 25 maggio 2014 E 1 giugno 2015 ;

IL VOLONTARIATO

2.1 VOLONTARIATO PRESSO L’OSPEDALE MAGGIORE.Prosegue con successo la nostra presenza alla mattina – dal lunedì alla domenica compresa – e in 3 pomeriggi, di volontari formati al gioco e la relazione con la famiglia, presso il Pronto soccorso Pediatrico.

2.2 A.A.A VOLONTARI CERCASI cerchiamo di nuovi volontari che vogliano regalare un sorriso ai bambini ospedalizzati:inizio percorso di formazione gratuito di 10 incontri Obbligatori con inizio il 9 ottobre ore 19/22 presso Andare a veglia – via P.Martini 7/2 Bologna –La formazione verterà su:La relazione, la giocoleria, la clowneria. per informazioni:3381986031

2.3 “PROGETTO CICOGNA-LA RUPE”. Volontariato di affiancamento alle operatrici già presenti. Un gruppetto di 6 volontarie effettive e 1 supplente, affianca le operatrici che si dedicano alla cura di bambini in piccola età, “affidati” alla Cicogna-Rupe dal Comune di Bologna. La loro funzione è quella di adoperarsi, una volta alla settimana, a preparare le pappe,e di stirare,… più in generale quella di rispondere a piccole necessità contingenti. Le volontarie e le operatrici si situano all’intero di un percorso di formazione ricorrente.Coordina Luisa .

2.4 “C’ERA UNA VOLTA…”. In accordo con il Pedagogista del Quartiere Saragozza, i nonni di Andare a Veglia, recitano una fiaba nelle scuole materne del Quartiere; le insegnanti hanno l’occasione di rifletterci unitamente ai bambini. I Temi delle fiabe sono lievemente diversi dai soliti perché oltre al Bene,Male, Paura, Bontà, si affrontano anche temi sugli stili di vita.Il coordinamento è di LORELLA;

2.5 GLI ALLEGRI SVITATI …si è formato un altro gruppo di volontari che sono stati chiamati ad animare gli incontri tra Genitori carcerati e loro figli presso LA DOZZA.Coordina Norina

2.6 “VIAGGIO ITINERANTE DE “LE GRAN DON IN SARAGOZZA”
Questa iniziativa (che applica il concetto di donare senza chiedere nulla in in cambio) riscuote sempre un grande successo; quest’anno siamo stati all’interno delle scuole Manzolini e, per dare un dato solo, abbiamo regalato 250 libri per bambini: il tutto con la fattiva collaborazione della Biblioteca dei Bambini, del Quartiere Saragozza;e del Cafè de la Paix che cura il percorso Equo e Solidale, di Budokan, della Cartoleria Stadio….. nonché abiti per tutti, oggetti da cucina, ecc. I bimbi hanno portato anch’essi dei doni e ne hanno presi in cambio altri.Da una idea di ANNA FIORINI.

2.7. TI REGALO IL MIO TEMPO in accordo con l’Istituto comprensivo 8, 3° Circolo Didattico e il Quartiere Saragozza,Andare a veglia realizzerà il Progetto TI REGALO IL MIO TEMPO che risponde a tre bisogni:Intrattenere di pomeriggio, dopo l’orario scolastico, alcuni bambini giocando con loro, entrare in alcune classi facendo trascorrere ai bambini momenti di divertimento con attività logico-ludico.ricreative, e essere di Sostegno ai compiti per alcuni bambini .Si concordano tutte le fasi del progetto con l’Istituto Comprensivo e con il Quartiere .Coordina Maria Luisa Stanzani

2.8 LABORATORI DEL BUFFO RICICLO PRESSO COMUNITA’ PUBBLICA MINORI a cura di LUCIANA BERNARDINI

2.9 CENTRO ESTIVO GRATUTO, per 25 Bambini indicati dal Quartiere Saragozza Porto
Quest’anno per problemi di salute di un nostro tutor, non siamo ancora in grado di dire se parteciperemo alle attività della BIBLIOTECA DEI BAMBINI. Coordina Luisa Stanzani

n.b. LE ATTIVITA’ CHE PROPONE L’ASSOCIAZIONE SONO TUTTE GRATUITE

LA COORDINATRICE LA PRESIDENTE
Maria Luisa Stanzani Noemia Casadio Benati

C.F. 91245040372 – Iscriz .Albo Volont. PROV. BO. P.G. N.0286834 del 3.11.2004 – L.F.A COM. DI BO. N. 172 del 17.12.1966 mail info@andareaveglia.it oppure Marialuisa.stanzani@gmail.com tel. Pom. 0516142289 cell.: 3381986031 sito http://www.andareaveglia.it sede Via Mario Bastia 3/2 con ingresso in Via Paolo Martini 7/2 (porta d’angolo) Bo

Annunci

“ANDARE A VEGLIA” PROGETTAZIONE 2013/2014

30 maggio 2013

ANDARE A VEGLIA

C.F. 91245040372 (5xmille)
IBAN IT66L0888302406CC0290290330 (versamento bancario)

Bologna 7.06.2013

PROGETTAZIONE 2013/2014

FINALITA’ DI ANDARE A VEGLIA

Elaborare proposte che permettano alla popolazione anziana di uscire dalla condizione sociale di “solitudine” intesa come isolamento socio-culturale; valorizzare risorse umane presenti nel territorio ed attivarle per i bisogni dei cittadini con Azioni di Solidarietà.
Gli obiettivi di Andare a Veglia si perseguono attraverso:

1. ATTIVITA’ DI SOCIALIZZAZIONE

2. IL VOLONTARIATO

ATTIVITA’ DI SOCIALIZZAZIONE

1.“UN LIBRO/UN FILM” Ciclo di incontri di lettura collettiva di un testo condiviso e della rispettiva visione del film tratto dal libro omonimo: “POMODORI VERDI FRITTI”di Flangie Flag e visione del Film di Jon Avnet. Coordina Mauro Magli. Inizio lunedì 7 ottobre ore 15,30; termine 9 dicembre 2013 – via Paolo Martini 7/2 Bo tel. 051 6142289 o 3381986031-ingresso gratuito (10 incontri comprensivi del film)

1.1 CREAZIONI NATALIZIE IN PANNO LENCI…Incontro realizzato e da BETTY E ROSY. 16 dicembre 2013 ore 15,30

1.2 LO “SCALDACOLLO”Per TE? Per LA NIPOTINA??!!(punto legaccio e….) 22 dicembre, 13 e 20 gennaio 2014 a cura di Elisabetta Mazzanti

1.3 “IL GIORNO DELLA MEMORIA: “LE FOIBE” FRANCO GUERNELLI 27 gennaio 2014

1.4 LA FORMAZIONE” percorso di formazione dal titolo RICONOSCERE E GESTIRE IL CONFLITTO “ a cura di Aldo Terraciano. Coordina M. Luisa . Mese di febbraio 2014 : 3,10,17,24 ore 15 (percorso in cui si versa una quota)

1.5. GLI ANTICHI SAPORI:L’ABRUZZO a cura di Michele 3 Marzo 2014 ore 15,30

1.6. CAPIRE E DIFENDERSI DA CHI A VARIO TITOLO SI PRESENTA ALLA PORTA E HA CATTIVE INTENZIONI 10 marzo 2014 SPI SARAGOZZA E ANDARE A VEGLIA ore 15,30

1.7 UN VIAGGIO INDIMENTICABILE: IL PERU’ a cura di Mauro Magli e mostra fotografica a cura di Veronica Fiscarelli 17 marzo 2014 ore 15,30

1.8 INCONTRI CON LA MUSICA:L’OPERA E L’OPERETTA a cura di .Franco Guernelli 24 e 31 marzo 2014 confermato a voce

1.9 “LE VISITE GUIDATE” a cura di SILVANO FILLONI (date e luoghi da concordare)
1.10 LA SCRITTURA CREATIVA si tinge di GIALLO!! Eraldo Zacchini ci metterà a disposizione le sue competenze (scrive gialli…) 7,14,21 aprile 2014 ore 15,30
1.11 “Donne,arriva ….la STRAZAROLA!” ovvero come rinnovare il proprio guardaroba utilizzando ciò che c’è nel nostro armadio…a cura di Mirella.. 28 aprile 2014 ore 15,30

1.13 L’ARTE VILLANOVIANA NEL NOSTRO QUARTIERE .5 e 12 aprile 2014 A cura di Milena Benassi

1.14 GARA di CUCINA “GLI ANTIPASTI” Una giuria severissima…premierà tutti i partecipanti… 19 maggio 2014

1.16 PASSEGGIATE NATURALISTICHE URBANE: a cura di Mauro Magli VILLA GHIGI 26 maggio 2014 E 2 giugno 2014 ; VILLA MAZZACORATI

IL VOLONTARIATO

2.1 VOLONTARIATO PRESSO L’OSPEDALE MAGGIORE.Prosegue con successo la nostra presenza alla mattina – dal lunedì alla domenica compresa – e in 3 pomeriggi, di volontari formati al gioco e la relazione con la famiglia, presso il Pronto soccorso Pediatrico.

2.2 A.A.A VOLONTARI CERCASI cerchiamo di nuovi volontari che vogliano regalare un sorriso ai bambini ospedalizzati:inizio percorso di formazione gratuito di 10 incontri Obbligatori con inizio il 9 ottobre ore 19 presso Andare a veglia – via P.Martini 7/2 Bologna –La formazione verterà su:La relazione, la giocoleria, la clowneria. per informazioni:3381986031

2.3 “PROGETTO CICOGNA-LA RUPE”. Volontariato di affiancamento alle operatrici già presenti. Un gruppetto di 6 volontarie effettive e 1 supplente, affianca le operatrici che si dedicano alla cura di bambini in piccola età, “affidati” alla Cicogna-Rupe dal Comune di Bologna. La loro funzione è quella di adoperarsi, una volta alla settimana, a preparare le pappe,e di stirare,… più in generale quella di rispondere a piccole necessità contingenti. Le volontarie e le operatrici si situano all’intero di un percorso di formazione ricorrente.Coordina Iris .

2.4 “C’ERA UNA VOLTA…”. In accordo con il Pedagogista del Quartiere Saragozza, i nonni di Andare a Veglia, recitano una fiaba nelle scuole materne del Quartiere; le insegnanti hanno l’occasione di rifletterci unitamente ai bambini. I Temi delle fiabe sono lievemente diversi dai soliti perché oltre al Bene,Male, Paura, Bontà, si affrontano anche temi sugli stili di vita.Quest’anno rappresenteranno IL BRUTTO ANATROCCOLO .Il coordinamento è di LORELLA;
2.5 GLI ALLEGRI SVITATI …si è formato un altro gruppo di volontari che quest’anno rappresentano la divertentissima commedia dal titolo: “L’ISOLA DEI MAGHI”!!!!!!……………”.Questi volontari sono stati e sono chiamati ad animare gli incontri tra Genitori carcerati e loro figli presso LA DOZZA. Coordina Norina

2.6 “VIAGGIO ITINERANTE DE “LE GRAN DON IN SARAGOZZA”
Questa iniziativa (che applica il concetto di donare senza chiedere nulla in in cambio) riscuote sempre un grande successo; quest’anno siamo stati all’interno delle scuole Manzolini e, per dare un dato solo, abbiamo regalato 250 libri per bambini: il tutto con la fattiva collaborazione della Biblioteca dei Bambini, del Quartiere Saragozza;e del Cafè de la Paix che cura il percorso Equo e Solidale, di Budokan, della Cartoleria Stadio….. nonché abiti per tutti, oggetti da cucina, ecc. I bimbi hanno portato anch’essi dei doni e ne hanno presi in cambio altri.Da una idea di ANNA FIORINI.

2.7. TI REGALO IL MIO TEMPO in aaccordo con il 3° Circolo Didattico e il Quartiere Saragozza,Andare a veglia realizzerà il Progetto TI REGALO IL MIO TEMPO che risponde a tre bisogni:Intrattenere di pomeriggio, dopo l’orario scolastico, alcuni bambini giocando con loro, entrare in alcune classi facendo trascorrere ai bambini momenti di divertimento con attività ludico.ricreative, e essere di Sostegno ai compiti per alcuni bambini .Il Progetto Ti regalo il mio Tempo, ha referenti scolastici, e di Quartiere, con i quali si concorderanno tutte le fasi del progetto stesso.Per Andare a Veglia coordina Maria Luisa Stanzani

2.8 ANIMAZIONI presso la BIBLIOTECA DEI BAMBINI del Quartiere Saragozza. Sono stati già fissati due incontri: ……Coordinano ANNA E NICOLETTA

n.b. LE ATTIVITA’ CHE PROPONE L’ASSOCIAZIONE SONO TUTTE GRATUITE

Inoltre, nel 2013 abbiamo realizzato un progetto per FAMIGLIE CON MINORI A CARICO, LABORATORI per i ragazzi ospiti del Carcere Minorile,Due animazioni con i figli dei Carcerati presso IL CARCERE LA DOZZA, e una vacanza estiva gratuita di 15 gg. per 25 BAMBINI indicati dai servizi socio educativi del Quartiere Saragozza, progetto finanziato da Coop Adriatica, in rete con Budokan,Centro Socioculturale 2 agosto,Spi CGIL Saragozza, Auser. Casetta Rossa e circolo PD Andrea Costa hanno messo a disposizione gratuitamente i loro ampi e bei locali..

LA COORDINATRICE LA PRESIDENTE
Maria Luisa Stanzani Noemia Casadio Benati

C.F. 91245040372 – Iscriz .Albo Volont. PROV. BO. P.G. N.0286834 del 3.11.2004 – L.F.A COM. DI BO. N. 172 del 17.12.1966 mail info@andareaveglia.it oppure Marialuisa.stanzani@gmail.com tel. Pom. 0516142289 cell.: 3381986031 sito http://www.andareaveglia.it sede Via Mario Bastia 3/2 con ingresso in Via Paolo Martini 7/2 (porta d’angolo) Bo

L’Appuntamento continua

19 maggio 2013

2012/2013: L’APPUNTAMENTO CONTINUA
aggiornamento della valutazione
Le attività del venerdì pomeriggio sono divenute una realtà stabile nel Centro Sociale 2 agosto e si svolgono regolarmente, con la partecipazione di un gruppo che va dalle trenta alle quaranta persone.
ADESIONE
Le varie associazioni che sono state coinvolte nell’Appuntamento e /o nel maxi progetto ormai si conoscono molto bene e si aiutano spesso non solo nel realizzare iniziative presso il Centro 2 agosto 1980, ma anche nelle altre loro attività sociali.

INCLUSIONE

Il numero dei partecipanti in media si attesta sui trenta. La partecipazione di utenti dei servizi di Salute Mentale al venerdì pomeriggio è diminuita, anche a causa dell’ampliamento progressivo dell’offerta di opportunità sul territorio, ma alcuni di essi sono diventati habituées del Centro, partecipano anche alle attività programmate in altre giornate e si sono interessati ad altre occasioni culturali grazie al passa parola dell’Appuntamento, ad esempio, tre persone hanno partecipato anche a un ciclo di incontri con il dott. Terracciano, psicologo, nella sede di “Andare a Veglia”.
Sono leggermente aumentati i soci di sesso maschile che partecipano e che prestano la loro opera per l’organizzazione.
GOVERNANCE
Il comitato di Gestione continua a sostenere l’iniziativa dell’Appuntamento, riconoscendo che ha contribuito a dare impulso al Centro Sociale.
APPROVAZIONE
All’interno del Centro Sociale le attività dell’Appuntamento sono ormai approvate da tutti i soci, anche se alcuni vi restano estranei.
Il Quartiere Saragozza apprezza e sostiene con particolare attenzione il Centro Sociale e le Associazioni coinvolte nell’Appuntamento. Ad esempio, il 3 maggio 2013 il presidente Fattori ha partecipato, insieme alla consigliera comunale Rossella Lama e alla rappresentante dell’Associazione delle Vittime della Strage, alla giornata della memoria tenutasi nel giardinetto delle 85 rose.
Il Dipartimento di Salute Mentale- Dipendenze Patologiche di Bologna ha dimostrato grande attenzione all’Appuntamento, che ora è inserito in un progetto di rete finalizzato all’inclusione sociale delle persone con disagio psichico dal titolo: “Abitare, dove come con chi cosa si fa?” presentato dalle associazioni Il Ventaglio di ORAV, Spazio e Amicizia e I Diavoli Rossi e sostenuto dal DSM-DP con apposito finanziamento. In questo ambito si colloca il gemellaggio fra “L’Appuntamento” e “La Trottola”, iniziativa che si svolge il sabato pomeriggio presso il Centro Sociale della Canonica a Casalecchio. Il modello potrà estendersi ad altre simili iniziative sul territorio dipartimentale.
AUMENTO SPAZIO
Non ci sono più problemi per l’utilizzo degli spazi interni del Centro nel pomeriggio di venerdì ed è diventato più facile ottenere altro spazio (salone, cucina) in casi particolari.
Il giardinetto continua ad essere curato e viene anche utilizzato per iniziative pubbliche.
Continua l’impegno del Centro sulla questione dei rifiuti e su altre problematiche civiche.

VOLONTARIATO
Altri cittadini si sono proposti per fare volontariato nelle Associazioni coinvolte nell’Appuntamento.
Redatto da Lucia Luminasi
Bologna, 15 maggio 2013

CONSIGLIO DI QUARTIERE APERTO LA VALUTAZIONE DELL’IMPATTO DEL PROGETTO LA RETE E IL CAMBIAMENTO…

12 gennaio 2012

Giovedì 26 gennaio 2012 alle ore 18, si terrà alla sala Cenerini del Quartiere un incontro per la presentazione della valutazione dell’impatto del progetto “impa 11^ locandinaLa rete e il cambiamento”.

Seminario Conclusivo dell’esperienza – 29 ottobre 2011

18 ottobre 2011

Il giorno 29 ottobre 2011 si terrà il seminario conclusivo del progetto “La rete e il cambiamento”, alla presenza dell Presidente di VOLABO, Pier Luigi Stefani, della Presidente della V commissione della Provincia di Bologna “Politiche Sociali e Sanitarie” Edgarda Degli Esposti e del Presidente del Quartiere Saragozza Roberto Fattori.

locandina dell’evento

Brochure Le Buone Prassi